XX Convegno di Filosofia, 27-28 febbraio 2012

Coscienza e identità personale.
Prospettiva filosofica e neuroscientifica

Roma, 27-28 febbraio 2012

Il problema della coscienza e dell’identità personale è in primo piano tra le questioni oggi più dibattute nelle scienze cognitive e nella filosofia. Il pensiero classico affrontava l’argomento da un punto di vista prevalentemente metafisico. La fenomenologia e la filosofia della mente ampliano la tematica ad aspetti quali l’intenzionalità, la soggettività in prima persona, l’inconscio, la coscienza di corpo e il rapporto con altre menti. Le neuroscienze valutano queste tematiche nella prospettiva della base neurale, introducendo in questo modo nuovi orizzonti sulla questione. Oggi è quanto mai necessaria una riflessione profonda orientata al discernimento e all’integrazione dei diversi sensi della coscienza. Il convegno intende offrire in questo campo un approccio interdisciplinare e un dibattito tra la filosofia e la neurobiologia, indirizzato a nuove ricerche.

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI ON-LINE
La quota d’iscrizione è di € 70 a titolo di rimborso spese; € 50 per ex-studenti PUSC e studenti di altre università che ne dimostrino l’attuale iscrizione.
Per iscriversi al Convegno è necessario registrarsi prima presso il sito web. Una volta in possesso del nome utente (User ID) e della password, sarà possibile accedere alla procedura d’iscrizione eseguendo il login.
Solamente per gli studenti regolarmente iscritti alla Pontificia Università delle Santa Croce non è necessaria l’iscrizione on-line. La loro partecipazione, se prevista, è gratuita.

Comitato organizzatore
Rev. Prof. Juan José Sanguineti
Prof. Ariberto Acerbi
Dott. Sergio Destito

Segreteria del Convegno
Pontificia Università della Santa Croce
Tel. 0668164.362 - Fax 0668164.400
e-mail: convegnoph [at] pusc [dot] it (subject: XX%20Convegno%20di%20Filosofia%2C%2027-28%2F02%2F2012)

Sede del Convegno
Aula Magna "Giovanni Paolo II"
Piazza di Sant'Apollinare 49
00186 ROMA (Italia)