Facoltà di Filosofia

Filosofia

Comprensione e mediazione
nel cuore di Roma

La Facoltà di Filosofia promuove specialmente la mediazione tra i saperi, tra le culture e tra la ragione e la fede. Nella sua apertura alla teologia, la Facoltà favorisce la comprensione della dimensione metafisica della verità e del contesto antropologico e storico-culturale.

Pieghevole della Facoltà

Viene stimolata la riflessione sulle questioni cruciali del sapere umano, in risposta agli interrogativi suscitati dal progresso scientifico e dai mutamenti sociali. Un rilievo particolare è attribuito al pensiero filosofico di san Tommaso d’Aquino, alla luce dell’enciclica Fides et Ratio.

L’attività docente è orientata allo sviluppo della capacità critica, del rigore metodologico e della responsabilità intellettuale:

  • formazione sistematica e organica nelle aree fondamentali della Filosofia;
  • contatto diretto con gli autori e le grandi opere filosofiche;
  • studio approfondito delle dimensioni metafisiche e antropologiche della tradizione classica

In un contesto:

  • di studio e collaborazione tra professori e studenti: ciascun allievo è seguito da un docente con funzione di tutor;
  • con una biblioteca tra le più fornite a Roma per lo studio della Filosofia;
  • universale, caratterizzato dalla vicinanza alla Sede di Pietro;
  • aperto ai bisogni delle Chiese locali, con la presenza di studenti provenienti dai cinque continenti.

Sezione: 

In evidenza

In occasione della Beatificazione - il 18 maggio 2019 - della Venerabile Guadalupe Ortiz de Landázuri, prima fedele laica dell’Opus Dei a essere innalzata agli altari, martedì 30 aprile 2019 (ore 16.00, Aula Magna "Giovanni Paolo II") l'Università ha ospitato un pomeriggio di riflessione sulla santità laicale.

Alla presenza del Prelato dell'Opus Dei e Gran Cancelliere dell'Università, mons. Fernando Ocáriz, oltre alla Venerabile spagnola sono state approfondite le figure di Chiara Luce Badano, Carlo Acutis, Enrique Shaw, Chiara Corbella, Marta Obregón e Angelica Tiraboschi.

Programma | Cronaca

Articolo dal SIR

Un gruppo di studenti dell'Università, con la collaborazione dell'Associazione Alumni, sta portando avanti un'attività di volontariato in favore degli anziani, regalando qualche ora del loro tempo a chi si trova spesso in solitudine.

Il prossimo appuntamento è per il mese di ottobre, presso la Casa di Riposo Santa Francesca Romana a Roma (Vicolo di Santa Maria in Cappella).

Quanti fossero interessati a partecipare possono inviare una volontariato.santacroce [at] gmail.com (mail a questo indirizzo).

Dal 18 al 22 aprile 2019, in occasione delle Festività pasquali, saranno chiusi al pubblico il Palazzo dell'Apollinare e la Biblioteca. Le attività riprenderanno regolarmente martedì 23 aprile, con le lezioni dell'ISSR all'Apollinare.

La Comunità accademica della Pontificia Università della Santa Croce formula a ciascuno gli auguri di una Santa Pasqua di Resurrezione.

Prof. Juan José Sanguineti
Pontificia Università della Santa Croce

Essere e oggettività in Leonardo Polo

ore 15 - aula Benedetto XVI

Pagine

SEGUI LE ATTIVITÀ DELL'UNIVERSITÀ

Newsletter - L'Appuntamento

Resta aggiornato sulle nostre attività e sugli eventi

Iscriviti