Facoltà di Diritto Canonico

Diritto Canonico

La Facoltà di Diritto Canonico si propone di preparare canonisti che abbiano una conoscenza teorica e pratica del diritto della Chiesa, che consenta loro di coniugare la formazione giuridica con la sensibilità pastorale, per discernere le concrete esigenze di giustizia esistenti nel popolo di Dio.

Pieghevole della Facoltà English brochure

L’insegnamento viene affrontato in modo sistematico, ricomponendo i diversi istituti giuridici che emergono dallo studio del diritto nella Chiesa nelle diverse branche che compongono il sapere canonico, in sintonia con l’autocomprensione espressa dal Concilio Vaticano II.

L’impostazione realista seguita, aiuta a cogliere la dimensione di giustizia insita nei beni salvifici prima che nelle norme positive. L’approccio metafisico al reale offre al canonista un criterio alternativo e molto più arricchente rispetto all’impostazione positivistica secolare che talora influenza anche la scienza canonistica attuale. L’educazione alla ricerca di ciò che è giusto nella concretezza delle situazioni valorizza inoltre la prudenzialità del sapere e la fedeltà alla più sana tradizione ecclesiale.
Alla teoria sono affiancati corsi di prassi giuridica e altre esercitazioni di carattere pratico.

La Facoltà si caratterizza per l’elevato numero di professori stabili e per la collaborazione di prestigiosi professori visitanti provenienti dalla vicina Curia Romana e da tutto il mondo.

La ricerca e l’insegnamento è arricchita dall’esperienza acquisita attraverso la frequente assistenza che i docenti prestano ai diversi dicasteri della Santa Sede e ai Tribunali del Vicariato dell’Urbe.
Sono inoltre abituali i rapporti di collaborazione accademica con colleghi delle Università romane e di altri Paesi, mentre il contatto con la Facoltà di Teologia consente di mantenere uno stretto legame con la ricerca teologica.

 

Sezione: 

In evidenza

PUSC

I giorni 12-13 marzo 2018 avrà luogo il XXII Convegno di studi della Facoltà di Diritto Canonico, attorno al diritto all'educazione e il diritto all'insegnamento. Assieme alle riflessioni sui principi del Magistero ecclesiastico sull’educazione, il Convegno mostrerà lo stretto collegamento esistente tra diritto canonico ed ecclesiastico in quest’ambito.http://www.pusc.it/can/conv2018

I proff. S. Mückl e T. Sol parteciperanno in Germania al Congresso Internazionale "Kirche und Staat in West-, Süd- und Nordeuropa", che si svolgerà a Michaelsberg in Siegburg (tra Bonn e Colonia), nei giorni 5-8 febbraio 2018. Il Congresso è organizzato dall'Università di Leipzig e dalla Pontificia Università della Santa Croce.

Il il prof. Mückl fa parte del Comitato Organizzatore e il prof. Sol terrà una conferenza con il titolo: "Das Verhältnis von Staat und Kirche in Frankreich".

/sites/default/files/files/Programm.pdf

A partire da lunedì 15 gennaio 2018 è attiva la procedura di Valutazione dei Corsi riservata agli studenti delle Facoltà.

Vai alla valutazione

visita Rota 2018

Nella cornice della Festa del Patrono della Facoltà, San Raimondo di Penyafort, un bel numero di studenti e professori hanno fatto visita al Tribunale della Rota Romana, sito nel Palazzo della Cancelleria. Sono stati caldamente accolti dal Decano della Rota, S. E. mons. Pio Vito Pinto, dal Pro-Decano mons. Maurice Monier, e dal Prelato Uditore mons. Alejandro W. Bunge.

Pagine

I video della facoltà

 

SEGUI LE ATTIVITÀ DELL'UNIVERSITÀ

Newsletter - L'Appuntamento

Resta aggiornato sulle nostre attività e sugli eventi

Iscriviti