Storia della Chiesa

La Specializzazione in Storia della Chiesa, per studenti che abbiano compiuto gli studi sessennali di filosofia-teologia, è orientata a preparare i professori che devono insegnare le discipline storiche nel ciclo istituzionale (Storia della Chiesa, Patrologia e Archeologia Cristiana), e che devono rispondere alle diverse esigenze ecclesiali di ambito storico (cura degli archivi, studi locali sui santi, ricerca sulla storia delle diocesi). La specializzazione ha una durata di due anni e include la stesura di una tesi.

Inoltre, il Dipartimento offre diversi Diplomi di specializzazione in storia del cristianesimo, per coloro che abbiano un titolo universitario in materie umanistiche. I Diplomi offerti sono i seguenti:

Per aiutare il Dipartimento, contattare l'Associazione Magistra Vitae.

Sezione: 

Bacheca

Il 5 ottobre presso la sede dell’Istituto Storico Italiano per il Medioevo il prof. Johannes Grohe ha tenuto una conferenza dal titolo Il Concilio di Costanza e i Concili provinciali di Lérida (1418), Tarragona (1424) e Tortosa (1429), all’interno del XX Congresso di storia della Corona d’Aragona. L’evento, organizzato dall’Istituto Storico Italiano per il Medioevo, dalla Comisión permanente de los congresos de historia de la corona de Aragón e dall’Università Federico II di Napoli, si è svolto a Roma dal 4 al 5 ottobre e a Napoli dal 6 all’8 ottobre, presso la Società napoletana di storia patria e Castelnuovo.

I professori e gli assistenti del Dipartimento di Storia della Chiesa, prima di recarsi all'estero per diverse attività di studio e ricerca, augurano a tutti gli studenti di poter trascorrere una buona estate. Ricordiamo che i professori saranno raggiungibili tramite email e che le attività ordinarie del Dipartimento riprenderanno a settembre.

Il 22 giugno 2017 la dott.ssa Silvia Mas, Assistente al Dipartimento di Storia della Chiesa, ha discusso la tesi di dottorato dal titolo "Las virtudes del gobernante en Amiano Marcelino y san Ambrosio de Milán". Erano presenti nella commissione il prof. Ángel Rodríguez Luño, vicerettore dell'Università, il relatore prof. Jerónimo Leal, direttore del dipartimento di Storia della Chiesa, padre Juan Antonio Cabrera vicepreside dell'Istituto Patristico «Augustinianum», il prof. Manuel Mira e il prof. Carlo Pioppi.
Il prof. Johannes Grohe ha tenuto una conferenza intitolata War die Reformation “notwendig"? Zur Beurteilung Martin Luthers und der Reformation in der katholischen Geschichtsschreibung seit dem letzten Reformationsgedenktag 1917 durante un convegno organizzato dal “Theologisches Forum Peterskirche Wien”. L'incontro, rivolto a sacerdoti e seminaristi austriaci e della Repubblica Ceca, si è svolto a Dreistetten (Austria) dal 5 al 6 giugno 2017 e ha approfondito il tema "500 Jahre Reformation - Ökumene und Bekehrung".

Pagine

SEGUI LE ATTIVITÀ DELL'UNIVERSITÀ

Newsletter - L'Appuntamento

Resta aggiornato sulle nostre attività e sugli eventi

Iscriviti