Facoltà di Teologia

Teologia

Nel pluralismo dei diversi contesti culturali odierni, la Facoltà di Teologia offre un progetto formativo caratterizzato da un forte orientamento cristocentrico, fondato sulla convinzione che l’intelligenza profonda del mistero di Cristo sia il fondamento perenne per la trasformazione dell’uomo e del mondo.

Sia sul piano didattico che su quello della ricerca la proposta formativa della Facoltà si traduce in scelte di metodo e di contenuto come le seguenti:

  • Presentazione dell’intrinseca connessione delle verità rivelate come espressione del mistero della Trinità e della sua comunicazione d’amore in Cristo;
     
  • Il mistero di Cristo nella sua totalità, Capo e Corpo, come fondamento profondo del carattere essenzialmente ecclesiale della riflessione teologica;
     
  • La comunione con la Chiesa, con la sua dottrina, la sua tradizione, la sua liturgia, ecc. è una premessa necessaria per il progresso dell’intelligenza teologica della Rivelazione;
     
  • L’intima connessione tra la divinità e l’umanità di Cristo come luce per comprendere il rapporto tra ragione e fede nella teologia e nella comprensione del mondo, con il conseguente approfondimento del significato delle realtà create e della loro autonomia, che dà luogo ad uno spirito aperto al sereno confronto con le scienze naturali, storiche e sociali;
     
  • La chiamata alla santità, radicata nel Battesimo, e aperta a ulteriori differenziazioni secondo i vari carismi e vocazioni nella Chiesa, come sfondo di una più coerente visione della dimensione teologale ed etica dell’esistenza cristiana.
     
  • Il lavoro della Facoltà si struttura in base ad un Istituto di Liturgia e a cinque Specializzazioni:  Teologia dogmatica, Teologia morale, Teologia spirituale, Teologia biblica e Storia della Chiesa.

Sezione: 

In evidenza

Il Gruppo ROR (Ricerche di Ontologia Relazionale), attivo presso le Facoltà di Teologia e Filosofia, ha organizzato dal 24 al 25 novembre 2016 un nuovo Expert meeting sul tema Ecologia integrale della relazione uomo-donna: la prospettiva relazionale.

Si è trattato di un incontro interdisciplinare di esperti provenienti dall'ambito della sociologia relazionale, ispirata all'opera di Pierpaolo Donati (Università di Bologna), e teologi e filosofi sensibili alla necessità di un autentico dialogo delle loro discipline con i dati e la riflessione offerti dalle scienze sociali.

Venerdì 25 novembre 2016, l'Università ha ospitato la Conferenza del giornalista e scrittore Fabrice Hadjadj, sul tema La relazione uomo-donna nel quadro di un'ecologia integrale.

Ecologia integrale della relazione uomo-donna: la prospettiva relazionale

Giovedì 24 novembre 2016 si è tenuta la presentazione del volume Lessico della sociologia relazionale (a cura di P. Terenzi - L. Boccacin - R. Prandini), con l'intervento del prof. Francesco D'Agostino.

A seguire, il prof. Pierpaolo Donati ha tenutp la lectio magistralis su La sociologia relazionale come visione e orientamento della società dopo-moderna.

L'iniziativa rientra tra le attività dell'Expert meeting sul tema Ecologia integrale della relazione uomo-donna: la prospettiva relazionale, organizzato dal Gruppo ROR (Ricerche di Ontologia Relazionale) nei giorni 24 e 25 novembre 2016 presso l'Università.

Ulteriori informazioni sul Gruppo ROR

Dall’8 al 10 di novembre il prof. Bosch ha partecipato al XVII Simposio di Teologia Storica El cáliz de la misericordia ("Il calice della misericordia"), organizzato dalla Facoltà di Teologia “San Vicente Ferrer” di Valencia (Spagna), con uno studio intitolato La sangre de Cristo en los escritos de san Josemaría.

Pagine

I video della facoltà

 

SEGUI LE ATTIVITÀ DELL'UNIVERSITÀ

Newsletter - L'Appuntamento

Resta aggiornato sulle nostre attività e sugli eventi

Iscriviti