Facoltà di Comunicazione Sociale Istituzionale

Comunicazione Istituzionale

La Facoltà di Comunicazione Sociale Istituzionale, nata nel 1996 all'interno della Pontificia Università della Santa Croce, si propone di formare professionisti in grado di operare nell’ambito della comunicazione presso le istituzioni ecclesiali.

A questo scopo, il programma degli studi offre agli studenti una solida formazione articolata in quattro punti essenziali:

  1. L’approfondimento della natura della comunicazione e degli elementi su cui è basata. In questa sezione vengono proposte materie sui processi di creazione dell’opinione pubblica, sulla struttura delle aziende informative e sul linguaggio proprio dei diversi mezzi di comunicazione (radio, televisione, stampa e mezzi basati sulle nuove tecnologie).
  2. Lo studio dell’ambito culturale nel quale la Chiesa propone il suo messaggio ed incarna la fede in permanente dialogo con le donne e gli uomini di ogni secolo. Qui si indaga sul modo in cui la Chiesa ha sviluppato lungo i secoli il messaggio cristiano facendolo diventare lievito della cultura.
  3. La conoscenza approfondita dei contenuti della fede e dell’identità della Chiesa come istituzione. In questa direzione si offrono materie di natura teologica, filosofica e canonistica.
  4. L’applicazione concreta delle teorie, pratiche e tecniche della comunicazione istituzionale alla Chiesa Cattolica, tenendo conto della sua peculiare identità. Per raggiungere lo scopo, i corsi di quest’area prestano particolare attenzione all’impostazione degli uffici di comunicazione, ai modi di comunicare con i diversi interlocutori della Chiesa e alla presentazione dei contenuti della fede nell’ambito dell’opinione pubblica.

In evidenza

28 marzo 2020

- Carissime studentesse e carissimi studenti,

con le immagini ancora fresche del Papa Francesco in preghiera dinanzi al Cristo miracoloso, alla Madonna Salus Populi Romani e dell’Adorazione Eucaristica con la benedizione Urbi et Orbi, e con le sue parole che risuonano nelle nostre orecchie con cui ci incoraggia a non avere paura ma a confidare in Gesù (“Tu, Signore, non lasciarci in balia della tempesta”), vorrei inviarvi queste righe.

Anzitutto, spero che tutti stiate bene, chiusi a casa o sottoposti a quarantena perché rientrati nel vostro Paese, come ci è stato richiesto dalle autorità, ma comunque senza aver subìto il contagio del coronavirus. Per le notizie che ho, nessuno è malato, tra gli studenti, i docenti e gli impiegati. Grazie a Dio!

11 marzo 2020 - Saluto del Rettore, Luis Navarro, alla Comunità Accademica con i ringraziamenti a docenti, personale amministrativo e studenti per come stanno affrontando le nuove forme della didattica resesi necessarie a seguito dell'emergenza sanitaria legata al Coronavirus. A questo proposito, l'invito a pregare per le vittime, i malati, i familiari e il personale sanitario, e a chiedere l'intercessione del beato Álvaro del Portillo, primo Gran Cancelliere dell'Università, nel giorno della sua nascita terrena.

In merito alla situazione creatasi con la diffusione del Nuovo Coronavirus (SARS-CoV-2), la Pontificia Università della Santa Croce raccomanda a tutta la comunità accademica di seguire le misure precauzionali emanate dal Ministero della Salute italiano, sintetizzate in questi 10 punti.

Sempre in via precauzionale vengono incrementate le operazioni di igienizzazione dei locali dell’Università.

Le attività accademiche si svolgeranno normalmente fino a quando le Autorità competenti dispongano diversamente. Si darà opportuno avviso sulla pagina web.

Giovedì 20 febbraio 2020, nell’Aula Benedetto XVI si è svolta l’annuale riunione dei rappresentanti degli studenti delle 4 facoltà e dei loro delegati nel Senato Accademico.

Si tratta di un incontro informativo e di dibattito in cui vengono discusse possibili richieste dal punto di vista logistico, amministrativo ed educativo da sottoporre alle Autorità accademiche.

Nel corso della riunione si è anche parlato delle iniziative che coinvolgono più direttamente gli studenti, quali la giornata per la donazione del sangue, varie attività di volontariato e la festa dell’Università.

Pagine

SEGUI LE ATTIVITÀ DELL'UNIVERSITÀ

Newsletter - L'Appuntamento

Resta aggiornato sulle nostre attività e sugli eventi

Iscriviti alla newsletter