Facoltà di Filosofia

Filosofia

Comprensione e mediazione
nel cuore di Roma

La Facoltà di Filosofia promuove specialmente la mediazione tra i saperi, tra le culture e tra la ragione e la fede. Nella sua apertura alla teologia, la Facoltà favorisce la comprensione della dimensione metafisica della verità e del contesto antropologico e storico-culturale.

Depliant attività 2020-21     Pieghevole della Facoltà

Viene stimolata la riflessione sulle questioni cruciali del sapere umano, in risposta agli interrogativi suscitati dal progresso scientifico e dai mutamenti sociali. Un rilievo particolare è attribuito al pensiero filosofico di san Tommaso d’Aquino, alla luce dell’enciclica Fides et Ratio.

L’attività docente è orientata allo sviluppo della capacità critica, del rigore metodologico e della responsabilità intellettuale:

  • formazione sistematica e organica nelle aree fondamentali della Filosofia;
  • contatto diretto con gli autori e le grandi opere filosofiche;
  • studio approfondito delle dimensioni metafisiche e antropologiche della tradizione classica

In un contesto:

  • di studio e collaborazione tra professori e studenti: ciascun allievo è seguito da un docente con funzione di tutor;
  • con una biblioteca tra le più fornite a Roma per lo studio della Filosofia;
  • universale, caratterizzato dalla vicinanza alla Sede di Pietro;
  • aperto ai bisogni delle Chiese locali, con la presenza di studenti provenienti dai cinque continenti.

Sezione: 

In evidenza

È in distribuzione in questi giorni il nuovo numero di Notizie dalla Santa Croce, il bollettino gratuito interno pubblicato dall'Ufficio Comunicazione dell'Università, con la presentazione delle iniziative realizzate nei mesi precedenti.

La trovi nei vari espositori dell'Apollinare e della Biblioteca!

Scarica qui la tua copia

Il 7 dicembre 2020, in occasione del III anniversario della pubblicazione della Costituzione apostolica Veritatis gaudium di Papa Francesco, è stato firmato un Accordo interistituzionale della Conferenza dei Rettori delle Università e Istituzioni Pontificie Romane (CRUIPRO) per favorire la mobilità degli studenti all'interno del sistema universitario ecclesiastico romano.

L’accordo prevede che ogni semestre, gli studenti ordinari potranno frequentare gratuitamente un corso in una delle istituzioni firmatarie, previa autorizzazione dell’istituzione di appartenenza e accettazione dell’istituzione ospitante.

Vai all'Accordo | Protocollo esecutivo

Elena Colombetti

 IL RISENTIMENTO NELL’ETICA E L’ETICA DEL RISENTIMENTO

Prof.ssa Elena Colombetti, Università Cattolica del Sacro Cuore-Milano

Diretta streaming a partire delle 15.00 ⇒ Collegamento

Giovedì 26 novembre 2020, la nostra Università, rappresentata dal Rettore Luis Navarro, ha stipulato un Accordo di mobilità accademica con la Libera Università Maria SS. Assunta (LUMSA), rappresentata dal Rettore Francesco Bonini.

L’Accordo prevede la possibilità per entrambe le istituzioni di ospitare studenti a corsi di laurea e/o altri programmi di studi, per un semestre o un intero anno accademico, oltre allo scambio di docenti per attività di insegnamento o di ricerca.

Il programma sarà coordinato, per quanto riguarda la Santa Croce, dal Vicerettore Accademico, prof.ssa Cristina Reyes, presente anch’essa alla firma dell’Accordo.

Pagine

SEGUI LE ATTIVITÀ DELL'UNIVERSITÀ

Newsletter - L'Appuntamento

Resta aggiornato sulle nostre attività e sugli eventi

Iscriviti alla newsletter