Facoltà di Filosofia

Filosofia

Comprensione e mediazione
nel cuore di Roma

La Facoltà di Filosofia promuove specialmente la mediazione tra i saperi, tra le culture e tra la ragione e la fede. Nella sua apertura alla teologia, la Facoltà favorisce la comprensione della dimensione metafisica della verità e del contesto antropologico e storico-culturale.

Depliant attività 2020-21     Pieghevole della Facoltà

Viene stimolata la riflessione sulle questioni cruciali del sapere umano, in risposta agli interrogativi suscitati dal progresso scientifico e dai mutamenti sociali. Un rilievo particolare è attribuito al pensiero filosofico di san Tommaso d’Aquino, alla luce dell’enciclica Fides et Ratio.

L’attività docente è orientata allo sviluppo della capacità critica, del rigore metodologico e della responsabilità intellettuale:

  • formazione sistematica e organica nelle aree fondamentali della Filosofia;
  • contatto diretto con gli autori e le grandi opere filosofiche;
  • studio approfondito delle dimensioni metafisiche e antropologiche della tradizione classica

In un contesto:

  • di studio e collaborazione tra professori e studenti: ciascun allievo è seguito da un docente con funzione di tutor;
  • con una biblioteca tra le più fornite a Roma per lo studio della Filosofia;
  • universale, caratterizzato dalla vicinanza alla Sede di Pietro;
  • aperto ai bisogni delle Chiese locali, con la presenza di studenti provenienti dai cinque continenti.

Sezione: 

In evidenza

28 marzo 2020

- Carissime studentesse e carissimi studenti,

con le immagini ancora fresche del Papa Francesco in preghiera dinanzi al Cristo miracoloso, alla Madonna Salus Populi Romani e dell’Adorazione Eucaristica con la benedizione Urbi et Orbi, e con le sue parole che risuonano nelle nostre orecchie con cui ci incoraggia a non avere paura ma a confidare in Gesù (“Tu, Signore, non lasciarci in balia della tempesta”), vorrei inviarvi queste righe.

Anzitutto, spero che tutti stiate bene, chiusi a casa o sottoposti a quarantena perché rientrati nel vostro Paese, come ci è stato richiesto dalle autorità, ma comunque senza aver subìto il contagio del coronavirus. Per le notizie che ho, nessuno è malato, tra gli studenti, i docenti e gli impiegati. Grazie a Dio!

11 marzo 2020 - Saluto del Rettore, Luis Navarro, alla Comunità Accademica con i ringraziamenti a docenti, personale amministrativo e studenti per come stanno affrontando le nuove forme della didattica resesi necessarie a seguito dell'emergenza sanitaria legata al Coronavirus. A questo proposito, l'invito a pregare per le vittime, i malati, i familiari e il personale sanitario, e a chiedere l'intercessione del beato Álvaro del Portillo, primo Gran Cancelliere dell'Università, nel giorno della sua nascita terrena.

Domenicani

Martedì 10 marzo 2020, su iniziativa della Facoltà di Filosofia, avrà luogo la II Giornata Étienne Gilson di Studi Medievali sul tema Seguire Tommaso. Le sfide filosofiche del primo tomismo.

La Sessione matutina si svolgerà presso l'Aula Magna della Pontificia Università San Tommaso d'Aquino (Angelicum), mentre la Sessione pomeridiana avrà luogo presso l'Aula Álvaro del Portillo della Pontificia Università della Santa Croce.

Informazioni | Iscrizioni online

In merito alla situazione creatasi con la diffusione del Nuovo Coronavirus (SARS-CoV-2), la Pontificia Università della Santa Croce raccomanda a tutta la comunità accademica di seguire le misure precauzionali emanate dal Ministero della Salute italiano, sintetizzate in questi 10 punti.

Sempre in via precauzionale vengono incrementate le operazioni di igienizzazione dei locali dell’Università.

Le attività accademiche si svolgeranno normalmente fino a quando le Autorità competenti dispongano diversamente. Si darà opportuno avviso sulla pagina web.

FAQ Ministero della Salute

Pagine

SEGUI LE ATTIVITÀ DELL'UNIVERSITÀ

Newsletter - L'Appuntamento

Resta aggiornato sulle nostre attività e sugli eventi

Iscriviti alla newsletter