Facoltà di Teologia

Teologia

Nel pluralismo dei diversi contesti culturali odierni, la Facoltà di Teologia offre un progetto formativo caratterizzato da un forte orientamento cristocentrico, fondato sulla convinzione che l’intelligenza profonda del mistero di Cristo sia il fondamento perenne per la trasformazione dell’uomo e del mondo.

Sia sul piano didattico che su quello della ricerca la proposta formativa della Facoltà si traduce in scelte di metodo e di contenuto come le seguenti:

  • Presentazione dell’intrinseca connessione delle verità rivelate come espressione del mistero della Trinità e della sua comunicazione d’amore in Cristo;
     
  • Il mistero di Cristo nella sua totalità, Capo e Corpo, come fondamento profondo del carattere essenzialmente ecclesiale della riflessione teologica;
     
  • La comunione con la Chiesa, con la sua dottrina, la sua tradizione, la sua liturgia, ecc. è una premessa necessaria per il progresso dell’intelligenza teologica della Rivelazione;
     
  • L’intima connessione tra la divinità e l’umanità di Cristo come luce per comprendere il rapporto tra ragione e fede nella teologia e nella comprensione del mondo, con il conseguente approfondimento del significato delle realtà create e della loro autonomia, che dà luogo ad uno spirito aperto al sereno confronto con le scienze naturali, storiche e sociali;
     
  • La chiamata alla santità, radicata nel Battesimo, e aperta a ulteriori differenziazioni secondo i vari carismi e vocazioni nella Chiesa, come sfondo di una più coerente visione della dimensione teologale ed etica dell’esistenza cristiana.
     
  • Il lavoro della Facoltà si struttura in base ad un Istituto di Liturgia e a cinque Specializzazioni:  Teologia dogmatica, Teologia morale, Teologia spirituale, Teologia biblica e Storia della Chiesa.

Sezione: 

In evidenza

Venerdì 18 e lunedì 21 giugno 2021, nell'Aula Magna "Giovanni Paolo II", si sono svolte rispettivamente le Cerimonie di chiusura dei Corsi di Baccellierato e Licenza in Teologia, alla presenza del Decano, Philip Goyret, e del Coordinatore degli Studi, Juan Carlos Ossandón.

Cerimonia di chiusura del Corso di Baccellierato in Teologia

Il Rev. Mons. Visvaldas Kulbokas, Consigliere di Nunziatura e alumno delle nostre Facoltà di Teologia (Licenza e Dottorato) e Diritto Canonico (Licenza), è stato nominato da Papa Francesco Nunzio Apostolico in Ucraina, elevato in pari tempo alla sede titolare di Martana, con dignità di Arcivescovo.

La foto lo ritrae in qualità di traduttore nello storico incontro a Cuba tra Papa Francesco e il Patriarca di Mosca, Kirill.

Lunedì 14 giugno 2021, in presenza in Aula Magna e in streaming, si è svolto un Atto accademico in onore del prof. mons. Angel Rodríguez Luño, in occasione del suo emeritato presso la Facoltà di Teologia. 

Vi ha preso parte anche il Card. Luis F. Ladaria Ferrer, Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede.

Programma-invito (pdf)

Nei pomeriggi del 3 e 4 giugno 2021, in collaborazione con la Pontificia Academia Theologica, la Facoltà di Teologia ha promosso la Conferenza internazionale Si comprehendis non est Deus sulla Teologia negativa per il XXI Secolo.

Locandina e programma | Nota informativa

Servizio di Vatican News

Conferenza internazionale su "Teologia negativa per il XXI secolo"

Pagine

SEGUI LE ATTIVITÀ DELL'UNIVERSITÀ

Newsletter - L'Appuntamento

Resta aggiornato sulle nostre attività e sugli eventi

Iscriviti alla newsletter