Facoltà di Filosofia

Filosofia

Comprensione e mediazione
nel cuore di Roma

La Facoltà di Filosofia promuove specialmente la mediazione tra i saperi, tra le culture e tra la ragione e la fede. Nella sua apertura alla teologia, la Facoltà favorisce la comprensione della dimensione metafisica della verità e del contesto antropologico e storico-culturale.

Depliant attività 2020-21     Pieghevole della Facoltà

Viene stimolata la riflessione sulle questioni cruciali del sapere umano, in risposta agli interrogativi suscitati dal progresso scientifico e dai mutamenti sociali. Un rilievo particolare è attribuito al pensiero filosofico di san Tommaso d’Aquino, alla luce dell’enciclica Fides et Ratio.

L’attività docente è orientata allo sviluppo della capacità critica, del rigore metodologico e della responsabilità intellettuale:

  • formazione sistematica e organica nelle aree fondamentali della Filosofia;
  • contatto diretto con gli autori e le grandi opere filosofiche;
  • studio approfondito delle dimensioni metafisiche e antropologiche della tradizione classica

In un contesto:

  • di studio e collaborazione tra professori e studenti: ciascun allievo è seguito da un docente con funzione di tutor;
  • con una biblioteca tra le più fornite a Roma per lo studio della Filosofia;
  • universale, caratterizzato dalla vicinanza alla Sede di Pietro;
  • aperto ai bisogni delle Chiese locali, con la presenza di studenti provenienti dai cinque continenti.

Sezione: 

In evidenza

A partire da questa settimana è attiva la procedura di Valutazione dei Corsi riservata agli studenti delle Facoltà. Data la particolarità del momento legata al Covid-19, il questionario include anche alcune domande specifiche sui corsi a distanza oltre a un sondaggio sull'insegnamento on line.

Vai alla valutazione

Leonardo Polo

LA FILOSOFIA DELLA SPERANZA DI LEONARDO POLO

Prof. Juan Andrés Mercado, Pontificia Università della Santa Croce

Diretta streaming a partire delle 15.00 ⇒ Collegamento

Possibile partecipazione in presenza nell'aula A306

Mercoledì 13 gennaio 2021 ha avuto luogo il Seminario sulla Fratelli tutti di Papa Francesco sul tema: "La comune figliolanza della fraternità universale umana". L'attività si è svolta in modalità presenziale, nel numero consentito dalla capienza dell'aula, e online con la partecipazione di diverse centinaia di utenti collegati, in maggioranza studenti e alumni di diversi Paesi. 

Dopo i saluti del Rettore Magnifico, Luis Navarro, sono intervenuti la prof.ssa Maria Aparecida Ferrari (testo - podcast), della Facoltà di Filosofia, su "Essere e diventare fratelli nella convivenza sociopolitica" e il prof. Cristian Mendoza (testo - podcast), della Facoltà di Teologia, su "La vita fraterna come libertà orientata all'amore".

"Il cuore del presepe comincia a palpitare quando, a Natale, vi deponiamo la statuina di Gesù Bambino. Dio si presenta così, in un bambino, per farsi accogliere tra le nostre braccia. Nella debolezza e nella fragilità nasconde la sua potenza che tutto crea e trasforma".
(Papa Francesco, Admirabile signum, n. 8).

Le Autorità e la Comunità Accademica della Pontificia Università della Santa Croce augurano a tutti un Santo Natale e un Felice Anno Nuovo 2021.

AVVISO

In occasione delle festività natalizie, le attività accademiche delle facoltà saranno sospese a partire dal 24 dicembre 2020 e fino al 6 gennaio 2021

Dal 2 al 5 gennaio 2021 si terranno in streaming gli esami e i corsi dell'ISSR all'Apollinare, mentre le lezioni riprenderanno lunedì 11 gennaio 2021.

La Biblioteca rimarrà chiusa nei giorni 24, 25, 26 e 31 dicembre 2020 e 1 e 2 gennaio 2021.

Pagine

SEGUI LE ATTIVITÀ DELL'UNIVERSITÀ

Newsletter - L'Appuntamento

Resta aggiornato sulle nostre attività e sugli eventi

Iscriviti alla newsletter