Facoltà di Comunicazione Sociale Istituzionale

Comunicazione Istituzionale

La Facoltà di Comunicazione Sociale Istituzionale, nata nel 1996 all'interno della Pontificia Università della Santa Croce, si propone di formare professionisti in grado di operare nell’ambito della comunicazione presso le istituzioni ecclesiali.

A questo scopo, il programma degli studi offre agli studenti una solida formazione articolata in quattro punti essenziali:

  1. L’approfondimento della natura della comunicazione e degli elementi su cui è basata. In questa sezione vengono proposte materie sui processi di creazione dell’opinione pubblica, sulla struttura delle aziende informative e sul linguaggio proprio dei diversi mezzi di comunicazione (radio, televisione, stampa e mezzi basati sulle nuove tecnologie).
  2. Lo studio dell’ambito culturale nel quale la Chiesa propone il suo messaggio ed incarna la fede in permanente dialogo con le donne e gli uomini di ogni secolo. Qui si indaga sul modo in cui la Chiesa ha sviluppato lungo i secoli il messaggio cristiano facendolo diventare lievito della cultura.
  3. La conoscenza approfondita dei contenuti della fede e dell’identità della Chiesa come istituzione. In questa direzione si offrono materie di natura teologica, filosofica e canonistica.
  4. L’applicazione concreta delle teorie, pratiche e tecniche della comunicazione istituzionale alla Chiesa Cattolica, tenendo conto della sua peculiare identità. Per raggiungere lo scopo, i corsi di quest’area prestano particolare attenzione all’impostazione degli uffici di comunicazione, ai modi di comunicare con i diversi interlocutori della Chiesa e alla presentazione dei contenuti della fede nell’ambito dell’opinione pubblica.

In evidenza

Giovedì 22 ottobre 2020, alle ore 10.45 nell'Aula Magna "Giovanni Paolo II", si svolgerà la Giornata di benvenuto ai nuovi studenti, come motivo di accoglienza e per offrire informazioni più dettagliate sull'Università.

Dopo il saluto del Rettore, Luis Navarro, si terrà una Sessione informativa con il prof. Sergio Tapia, presidente dell'Associazione Alumni.

Come per le altre attività, l'iniziativa si svolgerà nel rispetto delle norme di prevenzione del Covid-19.

Tre ragioni per migliorare la comunicazione istituzionale della Chiesa
Scaramuzzi: "Stile dialogico e interattivo unico davvero sostenibile”

Il 14 ottobre 2020 è ricominciata la serie di incontri settimanali con professionisti organizzati dalla Facoltà di Comunicazione e rivolti principalmente agli studenti. Ospite del primo mercoledì è stato Jacopo Scaramuzzi, giornalista di Askanews, vaticanista dal 2005, dopo esperienze al Parlamento Europeo di Bruxelles e agli Esteri in Italia.

Sono aperte le iscrizioni alla quarta edizione del Joint Diploma in Ecologia Integrale, l'iniziativa condivisa delle Università e Atenei Pontifici di Roma per diffondere la visione e la missione della Laudato si' di Papa Francesco.

Il Joint Diploma si svolge nell’arco di un anno accademico (novembre 2020 - giugno 2021) e si articola in sei moduli, corrispondenti ai sei capitoli della Laudato si’. Ognuno dei moduli comprende due sottosezioni per coprire tutte le aree connesse alle attuali sfide ecologiche – dalla teologia alla filosofia, dall’economia alle tematiche socio-culturali e politiche, dall’analisi scientifica alla fede e alla spiritualità.

Per le iscrizioni contattare il prof. Prem Xalxo a questo jdei [at] unigre.it (indirizzo).

“In questo tempo in cui il mondo soffre dolore e incertezza a causa della pandemia, tutti noi che facciamo parte della comunità accademica: insegnanti, studenti, dipendenti e persone che lavorano a nostro beneficio, ti chiediamo di proteggerci e di custodirci”. Con un Atto di affidamento alla Madonna dell’Apollinare, Regina degli Apostoli, venerata nella Cappella del Santissimo Sacramento della nostra Università, il Rettore Luis Navarro ha dato inizio oggi, 5 ottobre 2020, al 36º Anno accademico, affidandolo appunto al riparo e alla protezione della Vergine.

Pagine

SEGUI LE ATTIVITÀ DELL'UNIVERSITÀ

Newsletter - L'Appuntamento

Resta aggiornato sulle nostre attività e sugli eventi

Iscriviti alla newsletter