Centro di Ricerca "Markets, Culture & Ethics"

Mce

Il Centro di Ricerca Markets, Culture and Ethics (MCE) nasce nel 2009 con lo scopo di studiare in modo sistematico e scientifico gli aspetti etici (sociali e individuali) della vita sociale ed economica, alla luce della ragione e della fede cattolica.


       

Le attività del centro di ricerca hanno l’obiettivo di sviluppare la necessaria base culturale e morale per il funzionamento dei mercati nel rispetto della dignità della persona umana. Il dialogo sistematico tra diverse discipline assicura il raggiungimento di questo obiettivo. 

Lo studio dello sviluppo della persona umana nell’impresa e nei sistemi è affrontato con gli strumenti dell’antropologia filosofica e il contributo delle modalità didattiche proprie delle business school. Forte attenzione è dedicata ai temi dell’etica e della crescita del singolo nel percorso delle virtù.

L’approfondimento della dottrina sociale della Chiesa inserisce in tutti questi temi il rispetto per la dignità della persona umana, nella linea dell’Umanesimo Cristiano.

Tesi di licenza e dottorato sui temi del centro di ricerca MCE sono assegnate dai professori agli studenti interessati.

Il Centro di Ricerca MCE ha inoltre all’attivo l’avvio della collana MCEBooks che accoglie testi di stampo teologico e filosofico riguardanti l'etica sociale e la dottrina sociale della Chiesa.

MCE non si allinea con nessuna specifica scuola di pensiero economica ed è aperto verso tutte purché siano compatibili con l’antropologia cristiana.

Sezione: 

In evidenza

Sabato 9 novembre 2019 (10.30-12.30,  Aula Benedetto XVI) la rivista Acta Philosophica e il Centro di Ricerca Markets, Culture & Ethics hanno organizzano una tavola rotonda su Alasdair MacIntyre, in occasione del suo 90° genetliaco.

Somo intervenuti

Rosa M. Calcaterra (Università degli Studi Roma Tre)

Sante Maletta (Università di Bergamo)

Benedetto Ippolito (Università degli Studi Roma Tre)

Stefano Malferrari (Sostake SCP e BPL Business, Principato di Monaco)

Moderatore: Juan Andrés Mercado (Pontificia Università della Santa Croce)

Anche per l'Anno accademico 2019-20, il Centro di Ricerca Markets, Culture & Ethics organizza un ciclo di Seminari di Ricerca in collaborazione con la Facoltà di Teologia. Quest'anno il tema verterà principalmente su “Economia Politica Classica: Filosofia delle Scienze Sociali e Pensiero Economico”.

L’obiettivo del ciclo di seminari è di presentare agli studenti una prospettiva d’insieme sull’Illuminismo scozzese filosofico e sui fondamenti epistemologici del metodo della scuola “Classica” di economia politica. Si intende proporre la visione dello sviluppo economico dei pensatori, da Adam Smith a John Stuart Mill.

I seminari si terranno principalmente in lingua inglese e si concentreranno sul contenuto della scuola di economia politica e, allo stesso tempo, tratteranno la relazione tra le visioni della scuola sul dinamismo economico e l'umanesimo cristiano.

È iniziata la nona edizione del corso Riscoprire il carisma fondazionale vivendone le virtù sul lavoro nell’Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza, con il numero record di 59 partecipanti.

Il 5-6 febbraio il Prof. Martin Schlag ha avviato il primo modulo del corso, concentrandosi sul carisma dell’ospedale e l’applicazione delle virtù nel lavoro con e per il malato.

I Research Seminars di MCE sul Pensiero sociale cattolico: prospettive e pratica nell’imprenditoria sociale proseguono con due date a marzo e aprile. Entrambi i seminari si terranno in lingua inglese presso la Pontificia Università della Santa Croce e sono aperti al pubblico.

28 marzo alle 15:00, aula A304: Diocesan Savings and Credit Operations: Parishes Investing in Parishes - Fr. Anthony Stoeppel.

Pagine

SEGUI LE ATTIVITÀ DELL'UNIVERSITÀ

Newsletter - L'Appuntamento

Resta aggiornato sulle nostre attività e sugli eventi

Iscriviti