Istituto Superiore di Scienze Religiose all'Apollinare

L'Istituto Superiore di Scienze Religiose all'Apollinare (ISSRA) è un centro accademico della Pontificia Università della Santa Croce, eretto il 17 settembre 1986 dalla Congregazione per l'Educazione Cattolica.

Gli attuali Statuti, approvati il 29 settembre 2015, recepiscono le norme dell'Istruzione sugli Istituti Superiori di Scienze Religiose promulgata dalla medesima Congregazione il 28 giugno 2008.

Le principali finalità dell'Istituto sono:

* la formazione teologica dei fedeli, laici e religiosi, con lo studio sistematico e l'approfondimento scientifico della dottrina cattolica;

* la preparazione ai ministeri e all'animazione cristiana delle comunità locali;

* la preparazione ai diversi impegni di apostolato laicale.

L’Istituto promuove il Corso Superiore di Scienze Religiose, articolato secondo la struttura del 3+2, al termine del quale si consegue il titolo accademico di Laurea magistrale in Scienze Religiose,  e altri corsi di formazione e di aggiornamento, come ad esempio il corso biennale  "Amore, Famiglia, Educazione" (AFE).

I corsi dell’Istituto vengono realizzati sotto la guida e la tutela accademica della Facoltà di Teologia della Pontificia Università della Santa Croce.

Si segnala che la Pontificia Università della Santa Croce gode dell’accreditamento ministeriale per l'organizzazione di iniziative di formazione e aggiornamento del personale scolastico ai sensi della direttiva n. 90/2003 del Ministero della Pubblica Istruzione della Repubblica Italiana.

 

Bacheca

sabato 7 maggio: sessione di esami orali

Elenco docenti esaminatori e aule.
Inizio ore 14.00 (se non diversamente indicato in elenco)

12 maggio: festa dell'Univesità (anniversario Beato Álvaro del Portillo)

Ore 16.00: Festival Musicale - ore 17.00: rinfresco (palazzo dell'Apollinare)
Ore 19.00: il Gran Cancelliere celebrerà la messa del Beato Álvaro (Basilica di Sant’Eugenio)