Facoltà di Diritto Canonico

Diritto Canonico

La Facoltà di Diritto Canonico si propone di preparare canonisti che abbiano una conoscenza teorica e pratica del diritto della Chiesa, che consenta loro di coniugare la formazione giuridica con la sensibilità pastorale, per discernere le concrete esigenze di giustizia esistenti nel popolo di Dio.

Pieghevole della Facoltà English brochure

L’insegnamento viene affrontato in modo sistematico, ricomponendo i diversi istituti giuridici che emergono dallo studio del diritto nella Chiesa nelle diverse branche che compongono il sapere canonico, in sintonia con l’autocomprensione espressa dal Concilio Vaticano II.

L’impostazione realista seguita, aiuta a cogliere la dimensione di giustizia insita nei beni salvifici prima che nelle norme positive. L’approccio metafisico al reale offre al canonista un criterio alternativo e molto più arricchente rispetto all’impostazione positivistica secolare che talora influenza anche la scienza canonistica attuale. L’educazione alla ricerca di ciò che è giusto nella concretezza delle situazioni valorizza inoltre la prudenzialità del sapere e la fedeltà alla più sana tradizione ecclesiale.
Alla teoria sono affiancati corsi di prassi giuridica e altre esercitazioni di carattere pratico.

La Facoltà si caratterizza per l’elevato numero di professori stabili e per la collaborazione di prestigiosi professori visitanti provenienti dalla vicina Curia Romana e da tutto il mondo.

La ricerca e l’insegnamento è arricchita dall’esperienza acquisita attraverso la frequente assistenza che i docenti prestano ai diversi dicasteri della Santa Sede e ai Tribunali del Vicariato dell’Urbe.
Sono inoltre abituali i rapporti di collaborazione accademica con colleghi delle Università romane e di altri Paesi, mentre il contatto con la Facoltà di Teologia consente di mantenere uno stretto legame con la ricerca teologica.

 

Sezione: 

In evidenza

Nell'ambito del programma di formazione permanente per operatori dei tribunali ecclesiastici, dal 16 al 20 settembre 2019, si svolgerà la 7ª edizione del corso di aggiornamento in diritto matrimoniale e processuale canonico.

Informazioni | Iscrizione online

Dal 18 al 22 aprile 2019, in occasione delle Festività pasquali, saranno chiusi al pubblico il Palazzo dell'Apollinare e la Biblioteca. Le attività riprenderanno regolarmente martedì 23 aprile, con le lezioni dell'ISSR all'Apollinare.

La Comunità accademica della Pontificia Università della Santa Croce formula a ciascuno gli auguri di una Santa Pasqua di Resurrezione.

L'Associazione ALUMNI, in collaborazione con Ema-Roma (Associazione Donatori Volontari di Sangue) organizza per lunedì 6 maggio 2019 (dalle 8 alle 11.30 in Piazza di Sant'Apollinare) una raccolta volontaria di sangue a cui sono invitati ad aderire gli studenti dell'Università.

Informazioni sulla donazione

In occasione della Beatificazione - il 18 maggio 2019 - della Venerabile Guadalupe Ortiz de Landázuri, prima fedele laica dell’Opus Dei a essere innalzata agli altari, martedì 30 aprile 2019 (ore 16.00, Aula Magna "Giovanni Paolo II") l'Università ospita un pomeriggio di riflessione sulla santità laicale.

Alla presenza del Prelato dell'Opus Dei e Gran Cancelliere dell'Università, mons. Fernando Ocáriz, oltre alla Venerabile spagnola verranno approfondite le figure di Chiara Luce Badano, Carlo Acutis, Enrique Shaw, Chiara Corbella, Marta Obregón e Angelica Tiraboschi.

Pagine

SEGUI LE ATTIVITÀ DELL'UNIVERSITÀ

Newsletter - L'Appuntamento

Resta aggiornato sulle nostre attività e sugli eventi

Iscriviti