Facoltà di Teologia

Teologia

Nel pluralismo dei diversi contesti culturali odierni, la Facoltà di Teologia offre un progetto formativo caratterizzato da un forte orientamento cristocentrico, fondato sulla convinzione che l’intelligenza profonda del mistero di Cristo sia il fondamento perenne per la trasformazione dell’uomo e del mondo.

Sia sul piano didattico che su quello della ricerca la proposta formativa della Facoltà si traduce in scelte di metodo e di contenuto come le seguenti:

  • Presentazione dell’intrinseca connessione delle verità rivelate come espressione del mistero della Trinità e della sua comunicazione d’amore in Cristo;
     
  • Il mistero di Cristo nella sua totalità, Capo e Corpo, come fondamento profondo del carattere essenzialmente ecclesiale della riflessione teologica;
     
  • La comunione con la Chiesa, con la sua dottrina, la sua tradizione, la sua liturgia, ecc. è una premessa necessaria per il progresso dell’intelligenza teologica della Rivelazione;
     
  • L’intima connessione tra la divinità e l’umanità di Cristo come luce per comprendere il rapporto tra ragione e fede nella teologia e nella comprensione del mondo, con il conseguente approfondimento del significato delle realtà create e della loro autonomia, che dà luogo ad uno spirito aperto al sereno confronto con le scienze naturali, storiche e sociali;
     
  • La chiamata alla santità, radicata nel Battesimo, e aperta a ulteriori differenziazioni secondo i vari carismi e vocazioni nella Chiesa, come sfondo di una più coerente visione della dimensione teologale ed etica dell’esistenza cristiana.
     
  • Il lavoro della Facoltà si struttura in base ad un Istituto di Liturgia e a cinque Specializzazioni:  Teologia dogmatica, Teologia morale, Teologia spirituale, Teologia biblica e Storia della Chiesa.

Sezione: 

In evidenza

Aggiornamento del 6 maggio 2020 - La chiusura della Pontificia Università della Santa Croce si protrae fino a nuove comunicazioni.

Da mercoledì 6 maggio 2020 i servizi di Biblioteca sono disponibili per i professori (dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 17). Per l’accesso dei professori alla Biblioteca è obbligatorio seguire le norme di sicurezza che sono state inviate personalmente a ciascun docente. I libri che vengono restituiti rimangono per 4 giorni in un contenitore speciale, e solo successivamente verranno riportati sugli scaffali.

Il 12 maggio 2020 riprenderà il servizio di "prestito di libri" della Biblioteca anche per gli studenti, secondo le procedure indicate in questa pagina.

Come supporto al lavoro di ricerca durante il periodo di chiusura della Biblioteca, indichiamo alcune risorse digitali che sono state rese ad accesso gratuito dagli editori che hanno aderito alla solidarietà digitale per l’emergenza Covid-19.

Ricordiamo che sotto la sezione Risorse in rete dell’home page della Biblioteca si trovano altre risorse digitali liberamente accessibili.


PERIODICI/ eBOOKS


JSTOR fino al 30 giugno 2020 ha aperto le sue collezioni di periodici ed ebooks;

Alla ripresa delle lezioni dopo il periodo pasquale, in questo nuovo video il Rettore Luis Navarro torna a rassicurare la Comunità accademica sulla regolare conclusione del semestre, che per il momento prosegue in modalità a distanza.

Il Campus Online Unipont della ProLingua International sta offrendo agli studenti delle Università Pontificie corsi di lingua gratuiti, con possibilità di iscrizione fino al 30 giugno. È il loro modo per esprimere #solidarietadigitale in questo tempo di confinamento domestico.

Qui tutte le informazioni

Pagine

SEGUI LE ATTIVITÀ DELL'UNIVERSITÀ

Newsletter - L'Appuntamento

Resta aggiornato sulle nostre attività e sugli eventi

Iscriviti alla newsletter