Tasse e versamenti

La tassa è annuale per il I e II ciclo; essa può essere versata in un'unica soluzione, oppure -per chi avesse difficoltà- in due rate uguali: la prima entro il 31 ottobre e la seconda entro il 28 febbraio.

Le tasse accademiche per il III ciclo invece, possono essere versate in quattro differenti rate secondo la seguente modalità:

  • prima rata di iscrizione entro il 31 ottobre del primo anno;
  • tassa per la consegna del tema della tesi entro il 28 febbraio del primo anno di iscrizione;
  • seconda rata di iscrizione entro il 31 ottobre dell’anno accademico seguente;
  • terza rata di iscrizione entro il 28 febbraio del secondo anno.

La tassa di presentazione del tema della tesi ha una validità di cinque anni, dopo i quali va eventualmente rinnovata di anno in anno. Infine, la tassa conclusiva del terzo ciclo deve essere corrisposta al momento della consegna della tesi rilegata in Segreteria Accademica per la discussione pubblica.

Non è ammesso iscriversi all'anno successivo o sostenere esami se non si è in regola con il pagamento delle rate precedenti.

I versamenti relativi alle tasse accademiche possono essere effettuati secondo una delle seguenti modalità:

Conto Corrente

Conto corrente postale n° 000033287004 intestato a Pontificia Università della Santa Croce,
    Piazza Sant'Apollinare n. 49 - 00186 Roma (presso la Segreteria è possibile ritirare i bollettini
    di conto corrente prestampati e personalizzati);

Bonifico Bancario

Bonifico bancario intestato alla Pontificia Università della Santa Croce sul conto:
     Unicredit Banca S.p.A.
     Agenzia Roma Boncompagni
     via Boncompagni 16/d
     00187 ROMA

COORDINATE BANCARIE INTERNAZIONALI (IBAN)  
  COORDINATE BANCARIE NAZIONALI (BBAN) BIC - SWIFT
PAESE CHECK DIGIT CIN ABI CAB CONTO  
IT 26 Q 02008 05211 000003221053 UNCRITM1712

Per eventuali informazioni o comunicazioni sui pagamenti a mezzo bonifico è possibile contattare l'Ufficio Amministrativo all'indirizzo uam [at] pusc [dot] it.

Presso l'Ufficio amministrativo

Con assegno, carta di credito o bancomat direttamente presso l'Ufficio amministrativo dell'Università
    (prima di effettuare l'operazione si raccomanda di ritirare presso la Segreteria Accademica l'apposito
    modulo riportante l'importo dovuto). Tali pagamenti prevedono una commissione fissa di € 2,00.
    Non è previsto il pagamento in contanti, salvo casi eccezionali e previa autorizzazione.

Si raccomanda in ogni caso di consegnare in Segreteria l'attestazione di avvenuto pagamento rilasciata dall'ufficio postale o dall'Ufficio amministrativo.
Soltanto in casi eccezionali e motivati per iscritto sarà ammessa la restituzione parziale dei versamenti effettuati.

Sezione: 

SEGUI LE ATTIVITÀ DELL'UNIVERSITÀ

Newsletter - L'Appuntamento

Resta aggiornato sulle nostre attività e sugli eventi

Iscriviti